Con maturità ed un’orizzonte.

La Vita ha virato oltre la mia mente, oltre la mia storia, oltre le certezze ed il mio “compito familiare”.

Quando fai tutto quello che ti viene chiesto, quando porti a casa tutti i risultati, fai la strada con sacrificio e soddisfi le aspettative familiari anche quelle recondite e nascoste, si apre quello che sembra un abisso, un country state.

Oltre il quale c’è il Tutto. Il Possibile ed il Nuovo, l’Impensato. E se guardi oltre, se immagini che ci sia, lo stato di Flow. Ti aspetta.

Quando ti trovi di fronte solo a Te stesso, e fai i conti con le tue scelte, con quello che veramente conta per te, Tutto si trasforma.

E allora mi piace guardarmi, guardare chi mi ha accompagnato fino a qui e sorridere e riprendere il cammino. Pace e Perdono, anche nel Dolore.

Rimani solo ed integro. Certo. Il sistema riprende il superfluo e ti lascia con l’essenziale.

La tua forza, la tua centratura, il tuo Benessere e fai Risuonare intorno a te le cose che accadono e che vuoi che accadano.

L’Abbondanza fa capolino e la gestisci gentilmente, con una danza, cosmica, sorridi e balli e attacchi la tua spina.

Connessioni con altri per portare l’energia alla Missione. Portare Messaggi.

Ma COME? Vedi pagina 1 😉